Complicazioni multiple di c-sezione

Panoramica

Una sezione cesarea o sezione c è la rimozione chirurgica di un bambino attraverso l’addome della madre. Le sezioni C sono generalmente considerate sicure ma sono associate a rischi e questi rischi continuano ad aumentare con ciascuna sezione c. Oltre ai rischi tipici legati alla chirurgia come l’infezione e il sanguinamento, le consegne cesaree sono associate a complicanze potenzialmente gravi.

Adesioni chirurgiche

Le adesioni chirurgiche sono fasce di tessuto cicatriziale che si sviluppano sugli organi in seguito alla manipolazione durante l’intervento chirurgico. Secondo le informazioni della Harvard Medical School, le adesioni sono comuni nelle persone che hanno avuto più ambulatori addominali. Ogni volta che viene eseguita un’altra sezione c, vengono create più adesioni. Dopo tre o più sezioni c potrebbe esserci tante adesioni che richiederebbero da 10 a 60 minuti per un chirurgo per tagliarli. Le adesioni causano dolore addominale e possono causare gli organi di attaccarsi l’uno all’altro o alla parete addominale. In rari casi essi portano ad infertilità. Se formano intestinali prossimi possono causare un’ostruzione intestinale. In circa il 10 per cento delle ostruzioni del piccolo intestino, l’intestino si è attorcigliato attorno ad una banda di adesioni.

Placenta Accreta e Placenta Previa

I rischi per la placenta previa e la placcata accreta aumentano con ripetute sezioni c. Placenta previa è una condizione in cui la placenta copre parzialmente o totalmente la cervice. Placenta accreta quando la placenta cresce troppo in profondità nell’utero, rendendo difficile l’estensione dell’utero normalmente. Entrambe le condizioni possono causare sanguinamenti che mettono a rischio la vita del bambino o della madre. Oltre il 60 per cento dei casi di accreta placenta si verificano in donne che avevano più consegne cesaree. Nel numero di giugno 2006 di Obstetrics and Gynecology, Silver, Landon et al. Ha riferito che il rischio di placche accreta è stato di 0,24 per cento in donne con una prima sezione c, 0,31 e 0,57 per cento rispettivamente per la seconda e terza sezione c e aumentando a 2,13 per cento per una quarta sezione c. Le donne che hanno placenta previa e subiscono una sezione c hanno un rischio ancora maggiore per la placenta accreta-11 per cento per il secondo, 40 per cento per un terzo e il 61 per cento per un quarto sezione c.

Isterectomia di consegna correlata

Le probabilità di bisogno di una isterectomia di emergenza salgono con il numero di sezioni c. Mentre il rischio di una isterectomia è solo 0,42 per cento durante una seconda sezione c, salta al 2,41 per cento dopo la quarta sezione c e all’8,99 per cento dopo un sesto, secondo lo studio di Silver, Landon, et al.

Aumento della sanguinamento e consegna difficile

Nell’edizione del luglio 2006 di Obstetrics and Gynecology, come studio di Nisenblat, Barak et al ha confrontato le donne che avevano due sezioni c-a con quelle di tre. La perdita di sangue eccessiva si è verificata nel 3,3 per cento delle donne con due sezioni c, ma è salito al 7,9 per cento con una terza dose cesarea. La consegna difficile è passata da 0,2 per cento al 5,1 per cento. Hanno trovato che ogni complicazione maggiore, tra cui la placenta previa e la placente accreta, si è verificata nel 4,3 per cento di quelli che hanno una seconda sezione c e sono saliti all’8,7 per cento per un terzo.

La ricerca di Beena Kamath, M.D. presso l’Università di Colorado School of Medicine ha scoperto che i neonati consegnati con c-sezione ripetuta sono quasi due volte più probabilità di essere ammessi all’unità di terapia intensiva neonatale e hanno maggiori possibilità di respirare problemi che richiedono ossigeno.

Rischi per il bambino