Effetti collaterali di conteggio proteico basso

Panoramica

Le proteine ​​sono componenti essenziali di tutti gli organismi viventi e sono costituiti da enzimi, aminoacidi e anticorpi necessari per mantenere i nostri organismi in buona salute e funzionare correttamente. Non ingerire un’adeguata quantità di proteine ​​può portare a gravi carenze che possono portare a condizioni più gravi per la vita. Gli effetti collaterali dei conteggi bassi di proteine ​​includono la degenerazione muscolare, i sintomi associati a kwashiorkor, una forma di malnutrizione e gonfiore o edema.

Degenerazione muscolare

La proteina è necessaria per crescere e mantenere la massa magra. Il basso numero di proteine ​​può portare a una rapida degenerazione muscolare nei singoli individui. Secondo la Federazione Nazionale di Personal Trainers “Manuale di Nutrizione Sportiva”, la causa della degenerazione muscolare avviene così rapidamente durante la carenza di proteine ​​è perché il corpo inizia a portare tutti gli enzimi e gli amminoacidi disponibili. Quando questo accade, il metabolismo comincia a passare in modalità di fame e comincia a conservare le calorie assegnando energia solo alle funzioni più vitali. Si verifica un rallentamento della bruciatura calorica e i muscoli iniziano a perdere forza, massa e efficacemente indebolire fino a quando il corpo non può più permettersi di perdere di più. A questo punto altri componenti fortificati di proteine ​​quali la pelle, i chiodi ei capelli cominciano a cadere e diventano più deboli.

kwashiorkor

Kwashiorkor è un altro effetto collaterale di un basso numero di proteine. Kwashiorkor è un tipo di malnutrizione che si sviluppa quando non esiste una proteina adeguata nella dieta. I National Institutes of Health riferiscono che il kwashiorkor è più comune nelle aree dove c’è carestia, offerta alimentare limitata e bassi livelli di istruzione nutrizionale. Questa malattia è più comune nei paesi poveri. Spesso si verifica durante una siccità o un altro disastro naturale, o durante i disordini politici. Queste condizioni sono responsabili di una mancanza di cibo, che porta alla malnutrizione. La continua carenza di proteine ​​porterà a sintomi notevoli di kwashiorkor come cambiamenti nel pigmento della pelle, perdita di capelli, unghie fragili, ventre sporgenti e diarrea. Ottenere più calorie e proteine ​​correggerà kwashiorkor, se il trattamento è iniziato abbastanza presto. I bambini che hanno precedentemente sviluppato questa condizione non raggiungeranno mai la loro potenziale altezza e la loro crescita.

Edema

L’edema è un altro effetto collaterale di conteggi di proteine ​​basse. L’edema è il gonfiore causato da un accumulo di liquido intrappolato nei tessuti del tuo corpo. L’edema è comunemente notato nelle tue mani, braccia, piedi, caviglie e gambe, ma può verificarsi in qualsiasi parte del corpo. Secondo Michael J. Gibney, autore del libro “Introduzione all’alimentazione umana”, quando le proteine ​​contano nel flusso sanguigno risultano estremamente basse, c’è una diminuzione della pressione osmotica colloidale che consente quindi al fluido di scappare dai vasi sanguigni nei tessuti, In edema. La Clinica di Mayo afferma che altri sintomi dell’edema comprendono la pelle allungata o lucida, aumentata la dimensione addominale e la pelle che mantiene una fessura dopo essere stata premuta per alcuni secondi.