Effetti collaterali di gutkha

Panoramica

Gutkha è un altro nome per il dado betel. Piccole dosi possono portare all’euforia e ad aumentare il flusso di energia, mentre dosi elevate possono causare sedazione, secondo i National Institutes of Health (NIH). A causa della sua attività stimolante, il gutkha viene utilizzato in molte aree del mondo come droga ricreativa. Tuttavia, guthka, che di solito è masticato, ha alcuni effetti collaterali.

Effetti cancerogeni

Il dado Betel ha costituenti potenzialmente cancerogeni, secondo il NIH. L’uso a lungo termine può causare fibrosi submucosa orale, una condizione che rende difficile l’apertura della bocca. Può anche portare a lesioni pre-cancerose in bocca e un cancro chiamato carcinoma a cellule squamose. L’uso regolare può anche aumentare il rischio per altri tumori della bocca, così come i tumori del fegato, della cervice, dello stomaco, della prostata e del polmone. Altri effetti acuti possono comprendere il battito cardiaco veloce, la bassa pressione sanguigna e il peggioramento dell’asma.

Reazione respiratoria

Alcune persone riportano problemi di respirazione dopo l’uso di gutkha, secondo il NIH. Alcune persone soffrono di respiro e un tasso di respirazione aumentato. Mentre non esistono reazioni allergiche documentate nella letteratura scientifica, le persone che hanno allergie ad altri membri della Palmaceae o della palma, la famiglia teoricamente possono avere reazioni a gutkha.

Reazioni del corpo

Le sostanze chimiche nelle foglie di betel possono causare cambiamenti di colore della pelle, insieme a pupille dilatate e visione offuscata. Sono state segnalate connessioni con dosi elevate, secondo Aetna InteliHealth. Gutkha può anche causare o peggiorare le condizioni che comportano rigidità muscolare, tremori, difficoltà a spostare determinate parti del corpo e movimenti involontari della bocca o del viso.

Tossicità

Alcune persone sperimentano sintomi di tossicità dall’uso di gutkha, secondo il NIH. Questi includono una maggiore produzione di saliva, una maggiore rottura, sudorazione, incontinenza, diarrea, screpolature e febbre. Altri problemi possono includere problemi di movimento degli occhi, confusione, psicosi, amnesia o euforismo. I sintomi di ritiro come l’ansia e la perdita di memoria possono verificarsi a lungo termine.

L’uso di gutkha può portare a vomito, nausea, crampi allo stomaco e diarrea. Può anche causare dolori al torace, pressione alta o bassa, temperatura della pelle aumentata e battito cardiaco irregolare, secondo il NIH. La masticazione di Betel può danneggiare le gengive e le persone possono sperimentare bruciore e secchezza della bocca.

Altri effetti indesiderati di gutkha possono portare ad anormale funzione tiroidea e anomalie renali, consiglia Aetna InteliHealth, così come sindrome metabolica, tossicità epatica e immunosoppressione. Può anche alterare i livelli di zucchero nel sangue e aumentare il rischio di sviluppare il diabete di tipo 2.

Effetti a breve termine

Effetti a lungo termine