Farmaci per l’infezione sinusale durante la gravidanza

antibiotici

Un’infezione sinusale durante la gravidanza può renderti miserabile. La scarica nasale gialla o verde, la congestione, la febbre, l’emicrania, la tenerezza del viso, la tosse e la gola, che sono sintomi classici, ti farà prendere medicinali e farlo andare via. Se senti questi sintomi e sei incinta, assicuratevi di chiamare il medico. Ci sono farmaci che lui può darti che ti farà sentire meglio in un giorno o due. Nel frattempo, ci sono anche diversi rimedi a casa che possono darvi un po ‘di sollievo che sono anche sicuri per le mamme a essere.

Antistaminici e decongestionanti

In alcuni casi, un antibiotico è necessario per curare l’infezione sinusale. Assicuratevi di lasciare che il medico sa di essere incinta, e vi prescriverà un antibiotico sicuro per il tuo bambino in via di sviluppo. Alcuni antibiotici sono sicuri durante la gravidanza, secondo la Mayo Clinic, tra cui amoxicillina, ampicillina, clindamicina e penicillina. Gli antibiotici tetraciclina, doxiciclina e minociclina sono pericolosi per una donna incinta. Questi possono causare danni ai denti del bambino o al fegato della donna.

Febbre / riduttore di dolore

Gli antistaminici e decongestionanti possono alleviare sintomi allergici come la fastidiosi nasali, che possono esacerbare l’infezione sinusale. Alcuni medici, secondo il medico di famiglia americano, non raccomanderanno antistaminici durante la gravidanza, perché i loro effetti sul feto non sono stati studiati ampiamente. Difenidramina, o Benadryl, è considerata un’antista antistaminica relativamente sicura durante la gravidanza. L’American College of Obstetrics and Gynecology raccomanda la clorfeniramina, che è Chlor-Trimeton, e tripelennamine come antistaminici sicuri da usare durante la gravidanza. Il pseudoefedrina è considerato un decongestionante sicuro dopo il primo trimestre, secondo il medico di famiglia americano.

Rimedi casalinghi

Se si verifica una febbre o un dolore con l’infezione sinusale, i medici della famiglia americana raccomandano acetaminophen o Tylenol come analgesico sicuro da usare durante la gravidanza. Ibuprofene, comunemente noto come Advil o Motrin, così come naproxen, o Aleve, non sono raccomandati durante il terzo trimestre. L’aspirina non è raccomandata in nessuna fase della gravidanza.

Alcuni dei sintomi di un’infezione sinusale possono essere sollevati da rimedi domestici, che non presentano alcun pericolo per una donna incinta o il suo bambino non ancora nato. L’Università luterana del Pacifico suggerisce di usare il vapore da una doccia calda o da una ciotola di acqua calda per alleviare il fastidio nasale e un naso che scota. Suggerisce anche l’utilizzo di una soluzione salina, o acqua salata, per risciacquare le narici. Utilizzando un umidificatore e bere più liquidi aiuterà una mal di gola causata da gocciolamento nasale post dai tuoi seni infiammati, e compressi caldi o freschi sulla tua testa possono aiutare qualsiasi mal di testa che causa la vostra infezione sinusale.