I motivi per un muscolo rigido del collo e del dolore con il mal di schiena

Incidente automobilistico

Il dolore muscolare e la rigidità del dorso e del collo hanno numerose cause. Alcuni dolori muscolari e rigidità sono il risultato di fattori esterni, come ad esempio essere coinvolti in un incidente automobilistico, mentre altri sono il risultato di fattori interni, come attività o posture. La rigidità e il dolore, spesso temporanee, sono i segnali del corpo che è presente uno squilibrio strutturale.

Infortuni sportivi

Il dolore e la rigidità del trauma possono essere causati dall’improvvisa scossa durante un incidente stradale, e i sintomi possono variare da dolori muscolari e dolori pungenti, secondo l’Istituto Nazionale di Disturbi Neurologici e Stroke, una divisione degli Istituti Nazionali di Salute. Le vittime degli incidenti automobilistici possono anche avere una ridotta flessibilità e una portata di movimento dovuta a danni articolari oa dolore e rigidità associati a danni al muscolo, al tendine e al legamento. Occasionalmente, una vittima di crash può provare dolore che irradia da una parte del corpo all’altro. Una delle lesioni più comuni che possono causare un collo rigido e muscoli affaticati con dolore alla schiena è il colpo di frusta. Queste lesioni possono essere sostenute durante qualsiasi tipo di crash, soprattutto nelle collisioni posteriori, secondo l’Istituto di assicurazione della sicurezza stradale. L’istituto riferisce che tra il 1988 e il 1996, negli Stati Uniti c’erano più di 805.500 casi di colpo di frusta.

Posizione erronea

Le lesioni sportive, sia auto-indotte o dal contatto fisico con un concorrente, possono causare collo rigido e muscoli affaticati con dolore alla schiena. Le lesioni sportive più comuni sono le lesioni di uso eccessivo, che sono disturbi potenzialmente debilitanti nei muscoli di una persona quando questi muscoli sono sottoposti ad uno stress eccessivo o prolungato, afferma il sito web della Sports Injury Bulletin. I muscoli del collo e della schiena feriti dall’uso eccessivo possono perdere fino al 50% della loro solita forza, che possono influenzare non solo le prestazioni atletiche ma le attività di vita quotidiana. Dopo un esercizio vigoroso dopo una pausa prolungata, una persona può sperimentare una condizione chiamata dolore muscolare in ritardo, che è una condizione grave e temporanea debilitante che coinvolge rigidità muscolare e dolore che si risolve entro 24-72 ore dopo l’esercizio fisico. Il trauma a forze blunt, che spesso si verifica negli sport come il calcio, il rugby e l’hockey, è un’altra possibile causa di un collo rigido e muscoli affaticati con dolore alla schiena.

La posizione difettosa può portare alla rigidità del collo e alla dolore muscolare con il mal di schiena e può causare mal di testa. Secondo Rene Cailliet, un medico e un autore, per ogni pollice la testa è tesa in avanti, davanti alla linea di gravità, 10 libbre di peso apparente. Il peso aggiuntivo associato a una posizione di testa in avanti o anteriori pone una notevole quantità di stress sui tessuti del collo e nella parte superiore della schiena e, nel tempo, può provocare muscoli rigidi e dolenti. La posizione difettosa, in particolare una postura seduta scossa, può causare dolori alla schiena o disagio. La mancata manutenzione di una buona postura può appoggiare i muscoli della schiena e lo stress sulla spina dorsale, secondo il sito web Spine Health. La postura difettosa può essere migliorata eseguendo esercizi quotidiani posturali. Consultare un professionista sanitario, come chiropratico o fisico, per imparare esercizi che migliorano la postura.