Rimedi naturali per la detox del piede

Panoramica

Ciascuno dei tuoi piedi contiene 26 ossa, 33 articolazioni e più di 100 legamenti, muscoli e tendini, secondo MedlinePlus, un sito web degli Istituti Nazionali di Salute. Gli avvocati della detossicazione del piede affermano che possa aiutare a liberare le tossine e migliorare la salute generale, ma la medicina convenzionale sostiene che la disintossicazione non è un trattamento necessario. Alcuni studi, tra cui uno pubblicato nella rivista “Cancer Nursing” nel 2010, indicano che i bagni di piede – una forma di disintossicazione – possono aiutare ad alleviare fatica e insonnia in alcune persone.

Bagno di piede

Mentre i ricercatori di studi sul “Cancer Nursing” non fanno riferimento a un bagno caldo a piedi come trattamenti di “disintossicazione”, è considerato uno. Secondo Jacqueline Krohn, un medico specializzato in medicina ambientale e occupazionale e Frances Taylor, un microbiologo, un bagno di piede o un bagno aumenta la circolazione sanguigna vicino alla superficie della pelle per liberare le tossine. Questi bagni possono durare tra i 5 ei 30 minuti. Sono particolarmente utili per liberare il corpo di xenobiotics, che sono sostanze non normalmente presenti nel corpo. Tuttavia, alcune persone non dovrebbero indulgere a piedi bagni, come i diabetici. Se si dispone di una condizione medica, rivolgersi al proprio medico prima di fare un bagno di piede.

Sali di Epsom

In alcuni casi, i composti possono essere aggiunti ad un bagno di piede per aumentare la sua capacità di disintossicazione. Krohn e Taylor si riferiscono a questi trattamenti come soaks medicati. Sali Epsom è un ingrediente tradizionale di bagno o di soak. Secondo Krohn e Taylor, questi sali attivano il movimento fluido nei tessuti e aumentano la traspirazione. I sali di Epsom contengono anche zolfo, che per lungo tempo è stato usato per le sue capacità di pulizia e medicinali, ad esempio in molle a zolfo caldo. In uno studio pubblicato nel 2003 in “International Journal of Clinical Chemistry”, i bagni di zolfo hanno migliorato i livelli di omocisteina plasmatica, che i ricercatori spiegano è un fattore di rischio per la malattia cardiovascolare.

Spazzolatura a secco

La pelle è il più grande organo di disintossicazione nel corpo. La spazzolatura a secco è esistita da migliaia di anni e aiuta a migliorare la funzione della tua pelle, anche eliminando i rifiuti, secondo Bruce Berkowsky, un medico di medicina naturale in pensione e membro di facoltà dell’Istituto Britannico di Omeopatia. In coinvolge l’uso di un prodotto come un loofah, un pennello naturale della pelle o un guanto per capelli. Secondo Krohn e Taylor, spazzolare la pelle sui piedi – tra cui le suole – o qualsiasi altra parte del tuo corpo aiuta a rimuovere le cellule della pelle morta ei cristalli dell’acido urico. Si consiglia di seguire un trattamento a spazzolatura asciutta con una doccia o un bagno di pulizia. Sono necessarie ulteriori prove scientifiche per dimostrare i vantaggi della spazzolatura della pelle.