Rischi di serraggio della pelle laser

Panoramica

Se stai cercando di ripristinare la pelle rigida e giovanile attraverso mezzi chimici o medici, potresti considerare nuove tecnologie di cura della pelle, come la stretta di pelle laser. Il processo prevede l’utilizzo di fasci laser (una combinazione di raggi infrarossi e radioattivi) che causano la formazione di cellule cutanee nello strato medio della pelle, creando una superficie più liscia della pelle e riducendo l’aspetto di linee e rughe sottili. Il processo inoltre incoraggia la stimolazione del collagene, un tipo connettivo di tessuto cutaneo che dà un aspetto sano e pungente della pelle. Tuttavia, la riduzione della pelle laser presenta anche alcuni rischi che dovresti comprendere prima di sottoporsi al processo.

Cambiamento colore della pelle

Poiché il laser interferisce con la struttura delle cellule della pelle sotto la superficie, ha anche il potenziale di danneggiare le cellule della pelle che producono melanina, che dà alla pelle il suo pigmento. Secondo PerfectYourself, un sito web che offre risorse relative a basi, procedure e costi per la chirurgia estetica, i danni causati dal laser possono incoraggiare una produzione avanzata di melanina, che può scurire la pelle in luoghi o alleggerirla, lasciando la pelle brusca. Questa condizione è nota come iperpigmentazione (oscuramento) o ipopigmentazione (alleggerimento) della pelle.

Gonfiore

Il danno alle strutture cellulari può causare infiammazione, che porta a gonfiore. Il serraggio della pelle laser viene spesso ottenuto attraverso la rimozione di grasso in eccesso sotto la superficie della pelle, secondo DermaNetwork. Se si dispone di qualsiasi tipo di procedura in cui i tessuti subdurali, comprese le cellule della pelle, sono interrotte, si può verificare gonfiore o gonfiore come reazione al disturbo. Mentre il gonfiore scende di solito in uno o tre giorni, la zona può anche essere tenera al tocco.

lividi

La disgregazione delle cellule provoca spesso danni ai tessuti cutanei che provocano la rottura dei vasi sanguigni sotto lo strato superiore della pelle, provocando lividi. Ancora una volta secondo PerfectYourself, la gravità delle lividi dipenderà da voi la condizione della pelle, l’età e le aree di trattamento. Come il gonfiore, i lividi spesso diminuiscono in pochi giorni.

Interazioni farmacologiche

Secondo le risorse di DocShop sui rischi e sui benefici della stretta della pelle laser, se si prendono determinati farmaci da prescrizione, come ad esempio i farmaci acne contenenti retin-A o Accutane, si potrebbero verificare reazioni nocive ai trattamenti di stringimento della pelle laser a causa dell’interazione di farmaci con Il calore generato dalla terapia laser. Discutere le preoccupazioni riguardanti i farmaci con l’offerta professionale del trattamento. Le donne in gravidanza dovrebbero evitare di stringere la pelle del laser.