Sintomi della polmonite nei neonati

Panoramica

La polmonite, un’infezione polmonare, è causata da diversi microrganismi, tra cui batteri, virus, parassiti e funghi, afferma KidsHealth, una risorsa medica fornita dalla Fondazione Nemours. A seconda della causa, i neonati con polmonite possono richiedere un trattamento medico per assistere con la respirazione o la sostituzione del fluido. Come ogni infezione, il trattamento della polmonite si basa sulla causa. I sintomi della polmonite in un bambino tendono ad essere simili, indipendentemente dalla causa dell’infezione.

Sintomi respiratori

La polmonite colpisce soprattutto i polmoni. Un neonato può avere solo sintomi di polmonite che comportano respirazione, come respirazione rapida, respirazione laboriosa o respiro rumoroso. È evidente che il respiro di un neonato è affaticato quando la pelle viene tesa attraverso le costole con ogni inalazione. Le narici possono ritrattare e sfiorare anche con ogni respiro. Rumorosi o fischiati durante l’inalazione o l’espirazione possono anche essere sintomi di polmonite. Il sistema sanitario dell’Università del Michigan spiega che è possibile che i reni della cassa siano nei bambini, ma non è sempre un segno definitivo della polmonite. La rumorosità è dovuta alla formazione di fluidi nei polmoni, in particolare nei sacchi d’aria (alveoli). Questo fluido è la causa principale di tutti i segni respiratori dell’infezione.

Sintomi addominali

Quando un’infezione respiratoria influenza le parti più basse dei polmoni, i sintomi addominali di malattia possono essere il risultato, afferma KidsHealth. Un neonato può vomitare o piangere dal dolore addominale. Altri segni che un neonato soffre di dolore allo stomaco includono tirare le ginocchia verso l’alto, piangere inconsolabilmente o rifiutarsi di mangiare.

Altri sintomi

L’Accademia Americana dei medici di famiglia dice che alcuni dei più forti predittori della polmonite nei bambini includono una febbre e cianosi, una tinta blu alla pelle. Un neonato senza febbre e sintomi respiratorie non è probabile che abbia una polmonite, dice l’AAFP. La temperatura di un neonato può arrivare fino a 104 gradi Fahrenheit. A seconda del pediatra e dell’età del bambino, qualsiasi temperatura di oltre 100 gradi può richiedere un’attenzione medica immediata. In casi estremi, un neonato può avere labbra blu o grigie e / o unghie. Questo scolorimento è il risultato di cellule del sangue che presentano un’insufficiente quantità di ossigeno, rendendoli facilmente visibili attraverso la pelle.