Suggerimenti di cura della pelle naturale per la pelle combinata

Detergenti naturali

La pelle classificata come pelle combinata ha regioni oleose e secche o normali. La pelle di combinazione si presenta a causa di fattori ormonali e genetici che causano ghiandole sebacee in alcune zone della pelle. Più comunemente, le persone con la pelle combinata hanno una zona oleosa. La zona T comprende la fronte, il naso e il mento. La pelle combinata richiede un regime di cura della pelle leggermente diverso rispetto alla pelle oleosa o secca. Secondo un articolo del 2009 su PlanetGreen.com, prodotti cosmetici e prodotti per la cura della pelle negli Stati Uniti costituiscono un’industria di 35 miliardi di dollari. Nel 33 per cento di questi prodotti, le formulazioni contengono almeno una sostanza chimica con legami con il cancro. La cura della pelle combinata non richiede l’acquisto di cosmetici costosi. Braccio con alcuni suggerimenti di cura della pelle naturale e prendersi cura della pelle combinata sarà una “guerra – niente di più”.

Toner naturali

Pulire la pelle naturalmente usando prodotti della tua drogheria o addirittura cosmetici biologici. Un buon detergente naturale per la pelle combinata è miele crudo. Miele crudo è il miele nella sua forma più naturale. Il miele ha proprietà curative della pelle e aiuta le zone secche della pelle combinata mantenere l’umidità. Il miele ha un effetto lenitivo ed è ricco di minerali, vitamine (come le vitamine B e biotina) e antiossidanti. Le proprietà antisettiche del miele contribuiscono a combattere l’acne nelle aree oleose della pelle combinata riducendo i batteri sulla pelle.

Moisturizzatori naturali

Tonificare la pelle è una parte importante di qualsiasi regime di cura della pelle. È particolarmente importante nella pelle combinata perché aiuta a bilanciare la pelle. Il toner rimuove i residui di detergente dalla pelle, rimuove e ridistribuisce il sebo in eccesso dalle aree oleose e idrata con delicatezza le zone asciutte. Utilizzare una soluzione di cetrioli e acqua distillata come toner dopo la pulizia della pelle di combinazione. L’acqua di rosa o altri idrosoli sono anche toner naturali eccellenti per i tipi di pelle combinati. I toner astringenti, come il succo di limone, possono essere troppo duri per la pelle combinata. I prodotti astringenti eliminano l’olio dalla pelle e, a sua volta, la pelle può produrre olio in eccesso per sostituire questa perdita.

Utilizzare glicerina per idratare la pelle combinata naturalmente. Mescolare una parte di glicerina a quattro parti di acqua distillata e utilizzare le punte delle dita per massaggiarla nella pelle. Durante i mesi più freddi dell’anno, provate ad aggiungere una goccia di olio (come olio di mandorla o lavanda) all’hydratore per aree secche della pelle per sigillare nell’umidità. Esperimenti con diversi tipi di oli. Alcuni oli sono più pesanti di altri e ogni olio ha una propria fragranza naturale. Glicerina non offre una protezione efficace del sole, tuttavia esistono prodotti naturali sul mercato che contengono la protezione solare. Questi prodotti solari bloccano di solito ossido di zinco o ossido di titanio anziché ingredienti chimici. Vedere Risorse per prodotti naturali a protezione solare.