Effetti collaterali dell’ipotiroidismo

Guadagno di peso

L’ipotiroidismo è una condizione medica che si verifica se la vostra tiroide – una piccola ghiandola all’interno del tuo collo che fa parte del tuo sistema endocrino – produce livelli anormalmente bassi di ormoni tiroidei. Questi ormoni tiroidei sono responsabili per regolare il tuo metabolismo, o come il tuo corpo usa energia. Circa il 5 per cento delle persone negli Stati Uniti hanno questa condizione e la maggior parte di loro sono donne, basate sulle stime del National Information and Endocrine and Metabolic Diseases Information Service. Una mancanza di approvvigionamento di ormoni tiroidei all’interno del vostro corpo può causare una serie di effetti collaterali, tutti i quali dovrebbero essere discussi con il medico.

Fatica

L’aumento di peso è uno degli effetti collaterali primari associati all’ipotiroidismo. Bassi livelli di ormoni tiroidei all’interno del corpo rallentano il metabolismo delle fonti alimentari ingerite. Ciò provoca una diminuzione della velocità con cui il tuo corpo brucia calorie, che provoca un aumento di peso. Questa condizione può anche causare la ritenzione di liquidi, che può portare a gonfiore dei tessuti del viso o dei muscoli del corpo. Se si dispone di ipotiroidismo, è possibile sviluppare un aumento del peso corporeo anche se la vostra dieta resta inalterata.

Stipsi

Bassi livelli di ormoni tiroidei possono contribuire ad estrema stanchezza o stanchezza. Un metabolismo lento anche diminuisce quanto velocemente le cellule ottengono energia da cibo ingerito, che può portare ad una stanchezza cronica.

La perdita di capelli

L’ipotiroidismo può causare cambiamenti nei movimenti intestinali. Basso livello ormone tiroideo può rendere difficile o impossibile per voi di produrre uno sgabello – una condizione conosciuta come costipazione. La costipazione può causare sintomi addizionali, come crampi addominali, dolori o gonfiori, e possono contribuire al guadagno di peso. Se questa condizione non risolve, parli con un medico per ulteriori cure.

Diminuzione della frequenza cardiaca

Diminuito livelli ormonali tiroidei possono causare cambiamenti nella comparsa dei capelli. Alcune persone possono sviluppare peli grossi, asciutti o sordi a causa di questa condizione. La perdita dei capelli, che può verificarsi dal cuoio capelluto o sopracciglia, è anche un comune effetto collaterale dell’ipotiroidismo.

L’ipotiroidismo induce alcune persone a sviluppare una frequenza cardiaca rallentata, avverte il New York Thyroid Center presso la Columbia University Medical Center. Questi sintomi dovrebbero essere discussi con il medico il più presto possibile.

Pelle secca o disordinata

Vocal Alterations

Una ghiandola tiroide inattiva può anche causare la pelle secca o scolorita. La pelle secca può apparire rossa o pallida e può diventare prurito o irritato. La scolorimento della pelle dovuta all’ipotiroidismo può causare la comparsa della vostra pelle gialla o arancione – soprattutto sui palmi delle mani o sulle suole dei piedi.

I livelli anormalmente bassi di ormoni tiroidei possono causare l’allargamento della vostra tiroide – una condizione chiamata gozzo – che può portare a problemi con la tua casella vocale. Se hai ipotiroidismo, la tua voce può sembrare asciutta, raspy o rauca, rendendo difficile parlare normalmente.

L’ipotiroidismo può causare difficoltà cognitive in alcune persone. Potresti non essere in grado di concentrarsi durante le tue attività normali, oppure puoi dimenticare o avere difficoltà a prendere decisioni.

L’ipotiroidismo può anche portare a alterazioni dell’umore, come la depressione o l’ansia. Uno studio pubblicato nel numero di marzo del 1993 di “The American Journal of Psychiatry” ha riferito che il 56 per cento dei pazienti affetti da ipotiroidismo subclinico ha riportato di aver sperimentato la depressione ad un certo punto durante la loro vita. Al contrario, la frequenza di vita della depressione è stata solo il 20 per cento nei pazienti sani.

Decadimento cognitivo

Depressione

Cambiamenti del ciclo mestruale

Le donne con ipotiroidismo possono sviluppare periodi mestruali irregolari o anormalmente pesanti. Alcune donne possono anche provare aborti o potrebbero non essere in grado di rimanere incinta (infertilità) a causa di questa condizione.