Luoghi per forare l’orecchio

Panoramica

Guardate oltre i tuoi lobi e scoprirete che ci sono diversi luoghi più audaci che potete trafiggere le orecchie. Sia che tu sia alla ricerca di un stud morbido che si può indossare per lavorare o un grande orecchino di dichiarazione per farti notare di notte, scopri tutti i luoghi imprevisti sul tuo orecchio che possono essere adornati e se questi tipi di piercing sono giusti per tu.

Tragus

La metà del tuo orecchio ospita il piercing tragus. Il piercing del tragus si trova nel piccolo lembo della pelle che si attacca dal viso ed è davanti all’apertura del canale dell’orecchio. Quando si lavano le orecchie con un tampone di cotone, il tragus si muove. Non tutti sono adatti per un piercing tragus. Se il tragus troppo piccolo o sottile, le probabilità di migrazione sono alte. La migrazione avviene quando i gioielli si allontanano dal sito piercing originale. Potrebbe venire a riposare e fermarsi o provocare la spaccatura della pelle, spingendo completamente l’orecchino. Un piercing tragus è più soggetto alla migrazione quando non c’è spazio sufficiente tra il foro piercing e la punta del tragus, causando il corpo a rifiutare i gioielli. I piercatori professionisti ti avviseranno sempre se l’anatomia non è appropriata per un piercing tragus e ti informa di altre opzioni: il tragus viene forato con un ago da 16 gauge e gioielli. I gioielli adatti a un piercing iniziale del tragus comprendono anelli di perno e prigionieri piatti. Per piercing tragus guarito, barbell circolari, viti a nastro e barbells curve sono altre opzioni.

Conchiglia

Il piercing della conchiglia si trova al centro dell’orecchio, di fronte al canale dell’orecchio. Se si dispone di un grande orecchio o di una notevole quantità di spazio al centro dell’orecchio, sono possibili più piercing conchiglia. Un piercing di conchiglia è nella parte più spessa dell’orecchio, chiamata la concha, e ha la minima quantità di rischio per la migrazione di tutti i piercing delle cartilagini dell’orecchio. Un piercing a conchiglia ha un basso rischio di migrazione a causa della posizione, perché il piercing non è lungo il bordo dell’orecchio e la pelle è spessa: i gioielli iniziali per una piercing a conchiglia sono un anello di perline prigioniero o un barbell. Potrebbe essere preferibile iniziare con un bilanciere perché il diametro di un anello di perno cattivo per un piercing iniziale di conchiglia è di 5/8 pollici e intimidatorio. I piercing a conchiglia vengono forati con calibro più grandi, come 10 o 12. Inserimento di piccoli gioielli nella cartilagine spessa dell’orecchio in cui si trova la conchiglia potrebbe causare tagli all’interno del canale piercing, con i gioielli che agiscono come tagliere di formaggio mentre si muovono. Dopo la guarigione, i piercing di conchiglia possono essere labirinti piatti, spine o barbell circolari.

Industriale

Un piercing industriale è due piercing con un pezzo lungo di gioielli. Due pezzi separati di gioielli, generalmente 14 gauge, sono un’altra opzione. Il piercing industriale si trova sulla parte superiore dell’orecchio, con due parti dell’elica pierced. Dopo aver pierciato la prima elica, il piercing inserisce una metà del bilanciere nella prima elica, dopo aver pierciato la seconda elica, inserisce l’altra metà: i piercing industriali sono soggetti a migrazione se il labbro dell’elica non è pronunciato o se è Esposti a pressione continua. Il peso del bilanciere su un piccolo labbro dell’elica causa la migrazione dei gioielli perché l’elica non è abbastanza forte da sostenere i gioielli. La cicatrice ipertrofica è comune se il piercing viene eseguito ad un angolo errato. Le cicatrici ipertrofiche sono scosse temporanee intorno al foro piercing che si riducono o si dissolvono completamente con il trattamento, cambiando i gioielli o alleviando la pressione dal piercing. I piercatori professionali raccomandano di aspettare una piercing della cartilagine in un orecchio per guarire prima di ottenere l’altro orecchio trafitto. I piercing della cartilagine dell’orecchio vanno da sei mesi a un anno per guarire. Solo un piercing esperto e professionale dovrebbe eseguire un piercing industriale.