Pro e contro di diete ad alta proteina

Panoramica

Le diete ad alta proteina sono un modo popolare per perdere peso velocemente. Alcune persone rimangono in una proteina alta per poche settimane, mentre altri decidono di mantenere uno stile di vita ad alto contenuto proteico a tempo indeterminato. Una dieta ad alta proteina ha vantaggi e svantaggi. È importante valutare i pro ei contro per determinare se una dieta ad alta proteina è giusta per te.

Professionisti

Non vi è alcun argomento con il fatto che una dieta ad alta proteina fornisce una rapida perdita iniziale del peso. Alcuni di questo peso sono acqua e torneranno rapidamente una volta che il dieter inizia a mangiare più carboidrati. Per molte persone, questa rapida perdita è estremamente motivante e rafforza la propria forza di volontà, rendendo la dieta più agevole. Molte persone che iniziano una dieta ad alta proteina inizieranno a sperimentare una goccia anche nei loro livelli di colesterolo. Poiché il colesterolo alto è spesso un effetto collaterale di obesità, abbassare questo numero è un beneficio sanitario. Infine, una dieta ad alta proteina in genere lascia il dieter sentirsi soddisfatti. La proteina richiede più tempo a digerire rispetto ai carboidrati e ai grassi, quindi rimane nello stomaco più a lungo.

Contro

Alcuni degli inconvenienti ad una dieta ad alta proteina sono che dopo la fase iniziale della perdita di peso, il colesterolo LDL del dieter, che è il tipo difettoso, spesso aumenta. Il corpo, con pochi carboidrati da bruciare per l’energia, va in uno stato di chetosi. Mentre questo porta alla rapida perdita di peso, provoca anche mal di testa e irritabilità. Le diete ad alto contenuto proteico sono spesso elevate in grassi saturi malsano e bassi in frutta e verdura sana.

Decidere cosa c’è di meglio

Qualcuno alla ricerca di una rapida perdita di peso, forse per una vacanza o per avviare un piano più moderato, può aspettarsi risultati con una dieta ad alta proteina. Per qualcuno con un grande peso da perdere, una dieta ad alta proteina può anche essere uno strumento efficace. Chiunque abbia programmato di rimanere in una dieta ad alta proteina per più di poche settimane, può prendere in considerazione la scelta accurata dei tagli magri di carne, pesce che contiene grassi sani, fagioli e altre forme di proteine ​​sane. Fare spazio nella dieta per una varietà di verdure e non abbiate paura dei carboidrati, in particolare dei prodotti a grani interi. Infine, chiunque con una storia di problemi epatici o renali dovrebbe parlare con il proprio medico prima di andare su una dieta ad alta proteina. L’elaborazione di proteine ​​in eccesso può aggiungere lo stress alle funzioni del corpo già indebolite.