Rimedi per la frantumazione e la sbucciatura delle unghie

Panoramica

La suddivisione e la sbucciatura delle unghie è un problema diffuso, che si verifica in circa il 20 per cento delle persone e più comune nelle donne. La causa più comune di unghie fragili, chiamata onychoschizia, sta invecchiando, che indebolisce le unghie e li fa scricchiolare e sbucciare. Scopri altre cause probabili per unghie fragili e modi per mantenerli sani e per prevenire problemi futuri. Le unghie e le sbucciature possono essere sintomi di una condizione di salute sottostante, in modo da coloro che sperimentano sintomi in entrambi le unghie e le unghie, dovrebbero consultare un medico.

Indossare i guanti

Una delle ragioni più comuni per i chiodi fragili è l’esposizione ripresa all’umidità. Le dita diventano più morbide e più facilmente divisibili, spezzate e sbucciate quando sono esposte all’acqua e essiccate frequentemente su base giornaliera. Indossare guanti di gomma durante i lavori come il lavaggio di stoviglie, il rivestimento del pavimento o altri lavori domestici che richiedono mettere le mani in acqua è uno dei più semplici rimedi per la spaccatura e la chiodi delle unghie.

Evitare le sostanze chimiche dure

Il contatto con prodotti chimici duri può causare unghie secche e fragili. Indossare guanti di gomma quando si utilizzano detergenti e evitare smalti per smaltire unghie che contengono acetone o formaldeide. Manicure frequenti possono essere dannose, poichè i chiodi e gli altri prodotti del chiodo contengono sostanze chimiche che possono essere essiccate.

Aggiungi umidità

Utilizzando una crema a mano e unghie che contiene lanolina, vitamina E o acidi idrossi alfa diverse volte al giorno è un rimedio semplice per la suddivisione e la sbucciatura delle unghie. Assicurati di strofinare in e sotto le unghie per idratare i letti di chiodo. Per unghie estremamente secche e fragili, è possibile effettuare un trattamento intensivo rivestendo spesso le mani con una pesante crema o gelatina di petrolio, poi applicando guanti di cotone e lasciando che il trattamento si immerga durante la notte.

Mangia bene

La divisione e la sbucciatura delle unghie possono essere aumentate aumentando l’assunzione di alcune vitamine e minerali. Spesso i primi sintomi della povera nutrizione sono i capelli neri e senza vita e le unghie asciutte e fragili. Le vitamine, i minerali e le sostanze nutritive sono distribuite dall’organismo in modo sistematico, con organi e processi vitali che prendono la priorità. Pertanto, se questi nutrienti sono in scarsa disponibilità, i capelli e le unghie saranno le aree che sono costrette a fare con meno. Tra le sostanze nutritive essenziali per capelli e chiodi sani sono biotina, vitamina A, vitamina B complessa, vitamina C, rame, zinco, ferro, proteine ​​e acidi grassi omega-3. Questi nutrienti sono meglio assorbiti dal corpo quando consumati in fonti di cibo naturali, ma gli integratori possono essere utilizzati come opzione migliore successiva.